Call for Italian papers

FOR ITALIAN AUTHORS ONLY


Deadline per l'invio di abstract: 6 agosto 2018
Rivista partner: Ingegneria dell'Ambiente

 

 

Consolidando una felice iniziativa intrapresa per la prima volta nell'edizione del 2010 quest'anno è prevista, accanto alle tradizionali sessioni in lingua inglese (orali, poster, workshop), una sessione orale in lingua italiana su tematiche e aspetti di particolare interesse per la nostra comunità tecnica.

E' possibile inviare alla segreteria organizzativa del Simposio un abstract in lingua italiana redatto secondo il modello qui disponibile che descriva in maniera chiara il contenuto del lavoro che si intende presentare durante il Simposio (casi di studio dettagliati, risultati preliminari, ricerche non presentate in precedenza, analisi della letteratura inerente all’argomento, iniziative amministrative e regolamentazione). 

L’invio degli abstract dovrà essere effettuato utilizzando il form online. L’accettazione degli articoli sarà comunicata entro il 6 Agosto 2018.

Gli autori che avessero già inviato un contributo in lingua inglese e volessero candidarsi a presentare il medesimo anche in lingua italiana possono segnalare questa richiesta scrivendo all’indirizzo papers@venicesymposium.it

A seguito dell’eventuale accettazione dell’abstract inviato, sarà richiesto agli autori di inviare alla segreteria un articolo completo entro e non oltre il 7 Settembre 2018. Agli autori di lavori inseriti sia in sessione italiana che in sessione inglese sarà chiesto di inviare, in aggiunta al paper in lingua inglese, solo un breve riassunto del proprio contributo in lingua italiana.

Tutti i lavori pervenuti saranno inseriti nel volume degli Atti del Simposio (con un ISSN e ISBN dedicato) disponibili all’inizio del convegno. 
I contributi migliori saranno inoltre selezionati per essere pubblicati sulla rivista Ingegneria dell'Ambiente, a seguito di regolare processo di peer review.


TEMI DEL SIMPOSIO
Si invitano gli autori ad inviare abstract che affrontino uno o più dei temi sotto elencati:

A. CARATTERIZZAZIONE DI BIOMASSE E RIFIUTI COME POTENZIALE FONTE ENERGETICA
B. CARBURANTI DA FONTE RINNOVABILE (BIODIESEL, BIOETANOLO, LIQUEFAZIONE DI GAS, IDROGENO)
C. DIGESTIONE ANAEROBICA
D. COMBUSTIBILE DERIVATO DAI RIFIUTI (CDR)
E. TRATTAMENTI TERMICI (COMBUSTIONE, PIROLISI, GASSIFICAZIONE E ALTRI) 
F. RESIDUI DA IMPIANTI DI TRATTAMENTO
G. ASPETTI ECONOMICI 
H. STRUMENTI DECISIONALI
I. POLITICHE ED ASPETTI LEGALI
J. CAMBIAMENTI CLIMATICI E CARBON SINK
K. ASPETTI ECOTOSSICOLOGICI E PROBLEMATICHE SANITARIE
L. CONSENSO PUBBLICO
M. ESPERIENZE E NUOVI SVILUPPI
N. PAESI IN VIA DI SVILUPPO
O. PROCESSI TERMOCHIMICI
P. BILANCI DI MASSA ED ENERGIA
Q. MODELLAZIONE DI PROCESSI
R. FUEL UPGRADING
S. Altro

Per approfondire i temi del Simposio clicca qui.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti si invita a contattare la segreteria organizzativa del Simposio all’indirizzo papers@venicesymposium.it.