Venice 2020 sarà virtuale!

L’edizione di quest’anno del Simposio si terrà completamente in modalità virtuale e si svolgerà dal 16 al 19 Novembre 2020.
Dal momento in cui abbiamo deciso di orgnizzare il Simposio online, abbiamo diretto il nostro impegno nella messa a punto di una eccellente piattaforma virtuale, in grado di trasformare i contenuti di una conferenza tradizionale in una vera e propria esperienza interattiva per gli utenti, che potranno seguirla da ogni parte del mondo.
Il nostro obiettivo, come sempre, è quello di incentivare la diffusione delle conoscenze scientifiche, attraverso mezzi innovativi che forniscono la possibilità di condividere e presentare lavori di ricerca, migliori pratiche, casi studio, nonché di incontrare colleghi e ampliare la propria rete di contatti.

La piattaforma virtuale sulla quale si terrà il Venice 2020 è realizzata da Conference Compass, una compagnia specializzata in grandi eventi online, che lavora con le maggiori società mediche e scientifiche, tra cui Elsevier.

Attraverso la nostra piattaforma, accessibile da ogni tipo di dispositivo (telefono, tablet, computer), i partecipanti avranno la possibilità di:

  • Partecipare a tutte le presentazioni, sia live che on-demand dopo ogni sessione
  • Intervenire in dialoghi live, discussioni e Q&A attraverso chat moderate
  • Sfogliare tutti gli e-posters e guardare gli interventi dei rispettivi autori
  • Interagire con altri partecipanti attraverso la chat o le videochiamate (sia 1:1 che di gruppo)
  • Navigare tra le pagine profilo degli esibitori e connettersi con i rappresentanti delle aziende
  • Riguardare ogni sessione e presentazione anche a conferenza conclusa


Guarda la demo della piattaforma e scopri come sarà il Venice 2020: