Nuovo formato

Siamo lieti di presentarvi il nuovo formato digitale per l’edizione 2020 del Simposio del Venice.

La conferenza si terrà infatti su una piattaforma online, dotata di strumenti che ci permetteranno di apportare novità interessanti e di organizzare una varietà di sessioni e di contenuti che valorizzeranno il programma del Simposio. Abbiamo quindi riaperto le Call per gli Abstract! Le proposte per le presentazioni virtuali possono essere inviate entro il 30 Ottobre.

Questo nuovo formato renderà il Venice 2020 un’esperienza coinvolgente e stimolante per tutti i partecipanti. Entra a farne parte!

SESSIONI ORALI

Similmente alle sessioni tradizionali, quelle virtuali saranno strutturate in una serie di presentazioni orali, seguite da una discussione moderata in diretta. Sarà assicurata in tal modo l’interazione tra gli speaker e i partecipanti: attraverso lo strumento del Q&A, sarà possibile rivolgere domande all’autore, che risponderà in diretta. Talvolta i partecipanti possono anche essere invitati ad un ulteriore coinvolgimento, attivando webcam e microfono.

Manda il tuo abstract per una presentazione orale >>>



WORKSHOP E TAVOLE ROTONDE

I workshop, che sono principalmente orientati verso il dialogo aperto tra gli speaker, saranno organizzati in sessioni live fortemente interattive, durante le quali i partecipanti potranno prenderne parte intervenendo tramite webcam e microfono.

Mandaci la tua proposta di workshop >>>



SESSIONI E-POSTER

I poster virtuali saranno presentati come file PDF, accessibili in qualsiasi momento e facilmente scaricabili. Possono anche essere allegati a slide o presentazioni video. I partecipanti alla conferenza avranno la possibilità di commentare o porre domande agli autori per mezzo di Q&A e chat.

Mandaci il tuo abstract per una presentazione e-poster >>>



INCONTRA L’ESPERTO

Sessioni live di approfondimento tenute da scienziati rinomati, i quali analizzeranno in dettaglio argomenti specifici e risponderanno alle domande poste dai partecipanti.



NEL RING

Due speaker affronteranno discorsi su una tematica controversa, partendo da vedute diametralmente opposte, mettendo così in luce i pro e i contro della questione. Ci sarà inoltre un moderatore a gestire il dibattito ed animarlo, presentando le domande poste dal pubblico.



SCIENCE SLAM

Sessioni dedicate ai giovani scienziati, a cui è riservata l’opportunità di mettere in mostra i proprio progetti e ricerche in modo coinvolgente. Verrà eletta poi la migliore presentazione, valutata da una giuria composta da esperti del mestiere, che interverranno anche con commenti o consigli per i ricercatori.

Mandaci la tua domanda >>>